Crea sito

Circolo UAAR di Padova, Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti, www.uaar.it/padova/


UAAR - Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti
Membro associato di:
FHE - Fédération Humaniste Européenne
IHEU - International Humanist and Ethical Union.

Comitato di Presidenza dell’Uaar:
Laura Balbo
Margherita Hack
Piergiorgio Odifreddi
Pietro Omodeo
Floriano Papi
Valerio Pocar
Emilio Rosini
Sergio Staino

Lettera aperta all’Assessore regionale alle Politiche per la Cultura e l’Identità Veneta, Ermanno Serrajotto.

Venezia, 17 settembre 2004.

Egregio Assessore,

abbiamo appreso dalla stampa che in apertura del nuovo anno scolastico Ella ha auspicato “che il crocifisso sia presente in tutte le scuole del Veneto”. Nei titoli i giornali hanno interpretato il sostantivo scuole con il sostantivo aule. Ella ha aggiunto che “il crocifisso è anche simbolo di libertà, pace, tolleranza” nel nostro sistema sociale. Ella non si è neppure posto il problema se la presenza di tale oggetto nelle aule sia legittimo oppure no. Le ricordiamo che proprio il TAR del Veneto ha sollevato la questione di legittimità costituzionale davanti alla Corte costituzionale. La decisione è attesa per il prossimo mese di ottobre.

Non contestiamo il fatto che Lei (e molti altri con Lei) attribuisca una certa simbolicità al crocifisso, ma abbia la modestia (o, se preferisce, la tolleranza) di riconoscere che altri cittadini veneti hanno altre simbologie e visioni del mondo diverse da quella cristiano-cattolica. Ad esempio, molti cittadini del Veneto hanno come simbolo della pace la bandiera arcobaleno. Dal punto di vista storico (che noi condividiamo) il crocifisso non è stato simbolo di libertà religiosa, di pensiero, di stampa, ecc.

Per quanto riguarda la tolleranza, poi, vada a rivedersi la storia della Santa Inquisizione e della repressione delle eresie. Non entriamo nel merito delle Sue affermazioni a proposito della presunta “invasione” da parte degli immigrati musulmani; Le facciamo solamente presente che se l’Italia fosse un vero stato laico saprebbe gestire ogni eventuale contrasto culturale senza il bisogno di contrapporre una confessione religiosa ad un’altra, bisogno che Ella piuttosto sembra avere.

Distinti saluti.

Coordinamento dei Circoli del Veneto dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti: Circolo di Padova, Circolo di Treviso, Circolo di Venezia, Circolo di Verona.

c/o
Silvio Manzati, Verona, verona@uaar.it, tel. 045 597220

Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti
E-mail: info@uaar.it
Posta: Uaar - Casella Postale 749 - 35100 Padova
Telefono/segreteria telefonica/fax: 049 876 23 05
Sito: www.uaar.it