Crea sito

Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti
Circolo di Padova
Newsletter n. 2/2011

 

Sommario

  1. Darwin per i bambini

  2. Cultura alle masse

  3. Giornata Fermiana

  4. Darwin day 2011

  5. Danilo Mainardi

  6. Campagna Ora alternativa

  7. Bibbie a scuola

  8. Sala del commiato

  9. IMU: niente di nuovo

  10. Premio Galileo

  11. Aprire la mente

  12. A sorpresa



1 – Darwin per bambini.
Ricordiamo l'appuntamento per venerdi 28 gennaio alle 20,45 alla Casa delle Associazioni “Leonardo da Vinci” in via dei Colli 108 – Aula E al piano terra: “A scuola di evoluzionismo – Darwin spiegato ai bambini” a cura della dott.ssa Valentina Barbetta, che partirà dall'illustrazione della sua tesi di laurea, vincitrici dell'edizione 2010 del premio di laurea UAAR.

2 – Cultura alle masse.
Chi non ha ancora visitato la mostra in corso a Palazzo Zabarella “Da Canova a Modigliani. Il volto dell'Ottocento” ha la possibilità di aggregarsi ad un “gruppo UAAR e affini” che vi si recherà domenica 6 febbraio (ore 14,15). 
Un nostro socio, guida turistica professionista, si è messo gentilmente a disposizione e noi ne approfittiamo.
La quota è di 10 euro cadauno, comprensiva di biglietto e visita guidata. C'è ancora qualche posto disponibile. 
Per prenotare: tel. 377-2106765. Chi prenota si impegna, ovviamente, ad essere presente...

3 – Giornata Fermiana.
Nell'ambito della X Giornata Fermiana il Dipartimento di Fisica Unipd e l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare organizzano, per gli studenti delle scuole superiori, la conferenza: “Nel nome di Fermi. Fermi e la fisica nucleare: nel cuore della materia. Fermi nello spazio: il telescopio satellitare per raggi gamma.” 
Martedì 8 febbraio 2011 - ore 10,45 - Aula Rostagni - Dipartimento di Fisica Relatori: Prof. Alessandro Pascolini – Dipartimento di Fisica, Unipd premio 2004 per la divulgazione scientifica della EPS (Società Europea di Fisica) Prof. Giovanni Bignami – Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia, Presidente del Cospar (organizzazione mondiale per la ricerca spaziale)

4 – Darwin Day 2011.
Il circolo di Padova, in occasione del Darwin Day 2011, organizza una conferenza di divulgazione scientifica alla sala Polivalente di via Diego Valeri. Interverrà il prof. Alessandro Minelli, del Dipartimento di Biologia dell'Università di Padova: "Evoluzione e sviluppo: il divenire delle forme viventi".
L'appuntamento è per domenica 13 febbraio alle ore 11,00. 
Sperimentiamo così una nuova collocazione oraria per le iniziative pubbliche, anche per venire incontro a diverse richieste pervenuteci dai lettori di questa newsletter. Contiamo di vedervi numerosi.

5 – Danilo Mainardi.
Per il Darwin Day i circoli di Treviso e Vicenza approfitteranno della cortesia del prof. Danilo Mainardi, docente di Ecologia Comportamentale a Ca' Foscari, etologo e divulgatore, co-presidente onorario UAAR. 
Il tema della conferenza è "Dal peggior nemico al miglior amico. Il cane, una storia darwiniana". Nell'occasione verrà anche presentato il suo ultimo libro:"Il cane secondo me". 
Sarà a Treviso l'11 febbraio a Palazzo Bomben, e a Vicenza il 26 febbraio all'Istituto per Geometri “Canova”.

6 – Campagna Ora alternativa.
Prosegue la campagna sull'ora alternativa lanciata quest'anno dall'associazione, in concomitanza del periodo per le iscrizioni alle scuole dell’infanzia, del primo e del secondo ciclo, fissata al 12 febbraio 2011. 
Inviate 140 lettere ai dirigenti scolastici della provincia, pianificati volantinaggi in alcune scuole cittadine. Invitiamo i partecipanti alla lista a far circolare la cartolina virtuale simbolo della campagna (una immagine "leggera", di circa 93k), che può essere inviata via mail a propri amici e conoscenti, in particolare a quelli con figli in età scolare o con interessi nel mondo della scuola, invitandoli a fare altrettanto. 
Un esempio di come procedere: Inviate una mail in html, con incorporata l'immagine http://www.uaar.it/webfm_send/9
a cui far corrispondere il link: http://www.oraalternativa.it/
Oggetto della mail: “Hai un'alternativa all'ora di religione cattolica. Fai valere il tuo diritto.
Suggerimento per il testo: “Per chi è disponibile, una cartolina per il passaparola. Basta un "forward" per informare. A decidere sarà chi è interessato.”

7 – Bibbia a scuola.
Sulla vicenda “Bibbia a scuola” segnaliamo una bella lettera inviata all'assessore Donazzan dal circolo di Verona: http://uaarpadova.altervista.org/documenti/index2.php


8 – Sala del Commiato.
Approvata in giunta a Palazzo Moroni la delibera che porterà alla realizzazione al Cimitero Maggiore della nuova Sala del Commiato e di due nuovi forni crematori.
L'impegno di spesa è di 2.793.175 euro, e l'operazione sarà realizzata dal Comune tramite Aps Holding che gestirà il servizio per un ventennio. Le strutture troveranno posto in un'area comunale esterna rispetto alle mura del Cimitero Maggiore, nella zona nord est. 
Lo spazio per il commiato avrà 65 posti a sedere, ci saranno salette dove attendere la consegna delle ceneri e sarà possibile seguire tramite un monitor la fase iniziale della cremazione. 
La nostra associazione, che da anni si batte in città per la realizzazione di questo obiettivo, seguirà con particolare attenzione l'evoluzione dell'intervento. 
Riportando le parole dell'assessore Silvia Clai: “Finalmente i padovani avranno a loro disposizione uno spazio attrezzato per un ultimo saluto in forma laica e individuale".

9 – IMU: niente di nuovo.
Confermando quanto anticipato tre mesi fa, il decreto sul federalismo fiscale non prevede l’IMU (ex ICI) per gli immobili di proprietà della Chiesa Cattolica Apostolica Romana. Il testo del provvedimento specifica che l’esenzione riguarda, oltre che i luoghi di culto, anche ospedali, scuole private, alberghi e oratori appartenenti ai variegati organismi ecclesiastici. 
Già la commissione europea aveva avviato un'indagine sull'esenzione ICI, "antenata" di questa IMU, alle proprietà della Chiesa e il governo aveva risposto che a partire dal 2014 (sic) avrebbe sistemato le cose. Andrà a finire che oltre a pagare le tasse per la Chiesa ci toccherà pagare pure le multe dell'UE :(

10 – Premio Galileo.
Sono stati resi noti i cinque titoli finalisti dell'edizione 2011 del Premio letterario Galileo, per la divulgazione scientifica: http://www.padovanet.it/allegati/C_1_Allegati_11103_Allegato.pdf 
Tra essi, l'ultima fatica di un nostro co-presidente onorario, Piergiorgio Odifreddi. La premiazione dell'opera vincitrice si svolgerà il 5 maggio a Palazzo della Ragione.

11 – Aprire la mente.
L'Associazione Ex Alunni Antonianum, con patrocinio di Comune e Università organizza un ciclo di conferenze dal titolo ‘Cristianesimo e società civile’, che si protrarrà fino al 21 febbraio, all'Aula Morgagni del Policlinico universitario.
Ai prossimi appuntamenti interverranno Paola Binetti, Antonio Polito,Luigi Accattoli, Marcello Pera, Massimo Introvigne.Il programma completo:http://spedr.com/3xg7x

12 – A sorpresa.
Ad un anno e mezzo dall'apertura il Gran Teatro Geox di corso Australia era ancora sprovvisto, vergognosamente, di apposita benedizione. 
E' così che il gestore, Zed entertainment Italy, ha pensato bene di provvedervi, convocando il vicario cittadino monsignor Daniele Prosdocimo il quale, supportato sul palco da un altro don e da un rappresentante della Zed, ha praticato il rito in occasione del musical “Jesus Christ Superstar” (versione con “bollino” vaticano...) sollecitando il pubblico a recitare una preghiera. E il bello è che i protagonisti dell'happening, evidentemente con capacità divinatorie, lo hanno definito “un gesto che ha fatto piacere, gradito e molto partecipato”. Alla faccia della discrezione. Magari qualcuno pensava di andare solo ad uno spettacolo...

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Per contatti: padova@uaar.it
 www.uaar.it/padova
 cell. 377-2106765

Per sostenere economicamente il circolo: - Carta Superflash di Cassa Risparmio Veneto n. 5342 0704 0014 1833  intestata a Marullo Stefano – cassiere pro tempore – Cooordinate Iban: IT90 E062 2567 6845 1030 2534 230

- Carta Postepay di Poste Italiane n. 4023 6004 7464 2743 intestata a Ferialdi Marco – coordinatore pro tempore.

N.B.: E' bene ci segnaliate tramite e-mail o sms l’avvenuto versamento.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Hai ricevuto questo messaggio in quanto sei iscritto al gruppo Google "uaarpadova", la mailing list informativa del Circolo UAAR di Padova. Riceverai pochi messaggi, in genere solo gli avvisi importanti. Per iscriversi basta spedire un'email a uaarpadova-subscribe@googlegroups.com
Per annullare l'iscrizione a questo gruppo, invia un'email a uaarpadova-unsubscribe@googlegroups.com
Per altre opzioni e per leggere l'archivio, visita il gruppo: http://groups.google.it/group/uaarpadova